web counter
ads

Ciliegie: un vero elisir per sportivi e non solo

ciliegie-un-vero-elisir-per-sportivi-e-non-solo
 

Le ciliegie oltre a rappresentare un frutto estremamente gustoso, sono anche particolarmente ricche di sostanze preziose per l’organismo ed in particolar modo per quanti praticano con una certa costanza attività fisica.

Alcuni recenti studi scientifici, infatti, hanno evidenziato una serie di fondamentali apporti offerti da questo frutto stagionale tant'è che le ciliegie sono state definite, a pieno titolo, vero elisir per sportivi. Una ricchezza nutrizionale che peraltro ha permesso di inserire le ciliegie nel ristretto cerchio dei cosiddetti "functional food" ed ossia degli alimenti funzionali per il benessere dell’organismo.

Entrando maggiormente nel merito, la nota biologa nutrizionista Marina Putzolu da anni collaboratrice dello Studio ABR (studio che offre servizi di consulenza sulla sicurezza alimentare occupandosi anche di divulgazione scientifica a favore dei consumatori tramite media), ha rimarcato le eccezionali sostanze contenute nelle ciliegie quali il potassio, il calcio, le vitamine A e C, il rame e non ultimo il fosforo. La biologa ha anche voluto porre il focus su alcune sostanze antiossidanti e antinfiammatorie contenute nel frutto ed in particolar modo nella buccia aggiungendo come sia buona regola quella di preferire ciliegie di un colore rosso più scuro in quanto indice di una maggiore concentrazione di tali sostanze.

La Putzolu ha enfatizzato anche l’utilità nel bere succhi di frutta a base di ciliegie giacché permettono di ottenere un'elevata riduzione dello stress ossidativo cellulare nonché di fruire di un’azione antinfiammatoria particolarmente efficace per quanti soffrono di patologie croniche come quelle intestinali.

Le ciliegie, come detto in precedenza, rappresentano un'importante risorsa soprattutto per gli sportivi. Infatti, il loro consumo dopo uno sforzo fisico sostenuto come può essere una partita di calcio, una corsa o quant'altro, consente un rapido ed efficace recupero muscolare. Questo è dovuto alle qualità antiossidanti delle ciliegie che riducono lo stress muscolare ed il relativo dolore.

Un valido alleato, dunque, per quanti vogliono praticare sport soprattutto nei mesi più caldi (presentano anche un elevato quantitativo di potassio), nei quali lo sforzo viene indubbiamente accentuato da temperature alte ed umidità elevata. Insomma mangiare ciliegie è salutare in quanto permette di combattere le patologie infiammatorie croniche e di ottimizzare il recupero delle forze dopo un’attività fisica.


 
 
 
 

Guarda anche


ciliegie-un-vero-elisir-per-sportivi-e-non-solo
Ciliegie: un vero elisir per sportivi e non solo

Le ciliegie oltre a rappresentare un frutto estremamente gustoso, sono anche...

cereali-integrali-dalla-ricerca-scientifica-nuove-conferme-dei-loro-benefici
Cereali integrali: dalla ricerca scientifica nuove conferme...

Sono numerose le evidenze scientifiche che confermano il ruolo cruciale...