web counter
ads

Burnout: lo stress da lavoro che fa ammalare

Ci si può ammalare in seguito allo stress causato da un'attività lavorativa,ma anche dalla disoccupazione; è quanto ha recentemente stabilito l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

burnout-lo-stress-da-lavoro-che-fa-ammalare
 

Che cosa si intende per Burnout
Burnout è un vocabolo che letteralmente significa "bruciarsi" e che, in ambito medico, si riferisce all'esaurimento psico-fisico provocato dallo stress occupazionale.
Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità tale sindrome è strettamente collegata al perdurare di una condizione stressogena relativa al lavoro.
Inizialmente questo disturbo era riconducibile soltanto a specifiche professioni, come quella del medico o dell'infermiere, considerati tradizionalmente lavori di aiuto verso il prossimo (Helping Professions).
Oggi invece il concetto si è ampliato ad una tipologia di disagio psico-fisico relativo a condizioni di stress prodotte sia dal lavoro che dalla disoccupazione.
Tale situazione coinvolge operatori impegnati in attività che presuppongono relazioni interpersonali e che implicano una partecipazione psico-emotiva.

Quali sono i sintomi del Burnout
sintomi più caratteristici del Burnout comprendono un progressivo logoramento ed esaurimento psicofisico, aggravato da mancanza di energie ed incapacità di allentare lo stress accumulato.
Nel tempo, tale disturbo può evolversi fino ad arrivare ad una vera e propria depersonalizzazione, tendenza all'isolamento, perdita di interesse e continua frustrazione nei confronti della propria occupazione.
I sintomi, devono rimanere limitati all'ambito lavorativo, e non interessare la sfera privata dell'individuo.

Implicazioni del Burnout
Secondo l'OMS è necessario escludere preventivamente qualsiasi altra patologia con sintomi simili a quelli del Burnout prima di emettere una diagnosi certa sulla sua reale insorgenza.
Lo psicologo Herbert Freudenberger, il primo ricercatore ad occuparsi di tale sindrome, ha esteso il raggio d'azione di tale disagio emotivo a tutte le persone che entrano in contatto con chi vive esperienze esistenziali problematiche.
Tali operatori subiscono, in un certo modo, le sofferenze altrui, sviluppando una condizione stabile di stress che sta alla base del Burnout.
Tra i fattori predisponenti vengono considerati il sovraccarico lavorativo, il senso di inadeguatezza rispetto alle condizioni logistiche, la mancanza di riconoscimenti e la fragilità emotiva del soggetto.


 
 
 
 

Guarda anche


burnout-lo-stress-da-lavoro-che-fa-ammalare
Burnout: lo stress da lavoro che fa ammalare

Che cosa si intende per BurnoutBurnout è un vocabolo che...

la-legionella-come-si-trasmette-e-si-cura
La legionella: come si trasmette e si cura

La legionellosi: che cos'è? La legionellosi è un'epidemia causata dal...