web counter
ads

SONDAGGIO DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA': PEGGIORANO LE ABITUDINI DEGLI ADOLESCENTI ITALIANI

sondaggio-dell-istituto-superiore-di-sanita-peggiorano-le-abitudini-degli-adolescenti-italiani
 

Sembrava evidente agli occhi di molti, ma finalmente è un sondaggio dell'Istituto Superiore di Sanità a confermarlo: le abitudini degli adolescenti italiani sono peggiorate. Conducono una vita sedentaria, fanno un largo uso di alcolici e sono dipendenti dai social. Queste le conclusioni dal sondaggio a cui hanno risposto 58.976 studenti di età compresa tra 11 e 15 anni.

Il sondaggio del I.S.S. conferma, dunque, quelle che sono le preoccupazioni dei genitori italiani. Un'analisi che consente di fare un punto sullo stile di vita degli adolescenti italiani e capire cosa è cambiato negli ultimi 5 anni, rispetto alla precedente rilevazione del 2014. I dati riguardano diverse categorie: dalle abitudini relative al tempo libero a quelle alimentari.
Il dato che maggiormente viene evidenziato è il consumo di alcool: nel corso del 2018, il 43% dei quindicenni (5% in più dal 2014) e il 37% delle quindicenni (7% in più dal 2014) hanno negli ultimi 12 mesi bevuto almeno una volta, nell'arco della stessa serata, cinque o più alcolici.
Peggiora del 10% rispetto alla rilevazione del 2014 (16% in totale) anche la percentuale dei ragazzi, soprattutto maschi, affetti da disturbo da gioco d'azzardo.
La dipendenza da fumo resta pressocchè invariata, con un'inversione delle percentuali: fumano maggiormente le ragazze ad eccezione della cannabis preferita dagli adolescenti maschi.
Saltare la colazione è invece sul podio tra le scorrette abitudini alimentari dei giovani ragazzi italiani, addirittura peggiorata rispetto al sondaggio del 2014. La tendenza, che aumenta con l'avanzare dell'età, si attesta tra il 20,7% degli undicenni fino al 30,6% dei quindicenni, più diffusa tra le ragazze. Cattivo è anche il dato sul consumo di chi mangia verdura almeno una volta al giorno, leggermente migliore per la frutta. In generale, solo un terzo degli adolescenti consumano frutta e verdura quotidianamente, i quali preferiscono i carboidrati (pane e pasta in primis).
Migliora lievemente, invece, il consumo giornaliero di bibite zuccherate o gassate.
Il numero dei ragazzi in sovrappeso o obeso rimane stabile rispetto al 2014: sono in sovrappeso il 16,6% degli adolescenti italiani, obeso solo il 3,2%.
Le ragioni di queste problematiche sono certamente correlate ad uno stile di vita sedentario che praticano gli adolescenti. Sebbene l'I.S.S. raccomanda di praticare almeno un'ora al giorno di attività motoria, i ragazzi preferiscono passare il tempo collegati al computer o allo smartphone. Attività preferita? Ovviamente i social network.


 
 
 
 

Guarda anche


sondaggio-dell-istituto-superiore-di-sanita-peggiorano-le-abitudini-degli-adolescenti-italiani
SONDAGGIO DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA': PEGGIORANO LE...

Sembrava evidente agli occhi di molti, ma finalmente è un sondaggio...

depressione-e-ansia-correlate-alla-demenza-senile
Depressione e ansia correlate alla demenza senile

Ansia e depressione sono condizioni da non sottovalutare. Nell'ultima revisione...