web counter
ads

I rimedi della nonna per la salute dei capelli

rimedi-della-nonna-la-salute-dei-capelli
 
Dai rimedi contro i malanni di stagione ai piccoli trucchetti per farsi belle in maniera naturale, le credenze popolari regalano perle di saggezza utili anche nei tempi più moderni: ecco in arrivo, quindi, i 12 rimedi della nonna per la cura ed il benessere dei capelli, particolarmente utili durante la stagione autunnale, tristemente nota per il diradarsi e lo sfibrarsi delle chiome. 1) Olio di oliva. E' utile per nutrire la cute e va applicato su capelli umidi in una mistura alla quale vanno aggiunte alcune gocce di vitamina E (reperibile in apposite capsule). Se possibile, va lasciato agire un'intera notte seguito da uno shampoo leggero. 2) Succo di ananas e fecola di patate. Sono utili contro i capelli grassi e vanno applicati dopo lo shampoo per poi essere risciacquati accuratamente. L'operazione va ripetuta fino a 3 volte alla settimana. 3) Vodka. E' utile a potenziare l'effetto dello shampoo rendendo i capelli lucidi e brillanti. E' sufficiente aggiungere qualche goccia di vodka fredda ed aceto di vino allo shampoo per un risultato ottimale. 4) Aspirina. E' perfetta contro i capelli sfibrati. Per sfruttarne i benefici è sufficiente ridurre in polvere una decina di pasticche effervescenti ed aggiungerle nel normale flacone di shampoo, che va mescolato prima di ogni lavaggio. 5) Caffè. E' un toccasana contro la caduta dei capelli e va applicato con un massaggio di dieci minuti sulla cute umida. Il massaggio può essere eseguito con il caffè o con i suoi fondi tiepidi. 6) Succo di mele. E' utile per donare maggiore volume alla chioma, massaggiando i capelli con succo fresco dopo l'ultimo risciacquo due volte alla settimana, per capelli corposi e docili da pettinare. 7) Aceto balsamico. E' utile per donare lucentezza e splendore alla chioma. Si applica mescolandolo con una tazzina di glicerina. Una volta applicato il composto sulla chioma, la stessa va raccolta ed avvolta in un asciugamano caldo per un quarto d'ora. 8) Yogurt fresco. Mescolato ai fondi di caffè va massaggiato sulla cute per ottenere una chioma morbida ed idratata. Il trattamento va ripetuto dopo ogni shampoo prima dell'ultimo risciacquo. Per i capelli sfibrati, i fondi di caffè possono essere sostituiti con una banana schiacciata. 9) Succo di limone. E' utile per disinfettare la cute prima di ogni shampoo. Va applicato sulla cute e sulle lunghezze, evitando le punte. 10) Olio di mandorle. E' utile per i capelli secchi e aridi, unito ad olio di cocco e di ricino in parti uguali. Va applicato sui capelli asciutti prima dello shampoo e tenuto in posa per due ore in un asciugamano caldo ed umido. 11) Acqua minerale. E' utile come ultimo risciacquo per eliminare i residui di calcio dell'acqua e per rendere i capelli lucenti. 12) Cacao. Utile sui capelli spenti e sfibrati mescolato ad olio di cocco, è utilizzato per utilizzare un ottimo impacco da applicare una volta alla settimana per cinque minuti.
 
 
 
 

Guarda anche


rimedi-della-nonna-la-salute-dei-capelli
I rimedi della nonna per la salute dei capelli

Dai rimedi contro i malanni di stagione ai piccoli trucchetti per farsi belle...

togliere-tappo-di-cerume-dalle-orecchie
Come togliere un tappo di cerume dalle orecchie

Il cerume è una sostanza che viene prodotta in modo naturale da alcune...