web counter
ads

Come togliere un tappo di cerume dalle orecchie

togliere-tappo-di-cerume-dalle-orecchie
 
Il cerume è una sostanza che viene prodotta in modo naturale da alcune ghiandole presenti nel condotto auricolare esterno che va dal padiglione al timpano. Una volta seccatosi e ossidatosi si accumula ostruendo il condotto uditivo. Il cerume può ridurre la capacità uditiva e/o procurare forti dolori alle orecchie, ed è proprio per questo che va rimosso. La sua rimozioni può avvenire con l'intervento di un ottorino oppure direttamente a casa propria. Nel caso si decide di intervenire autonomamente sul cerume, dopo avere la certezza medica che si tratta di tale problema, si può eliminarlo in diversi modo, tra i quali: 1)- utilizzando alcune gocce di cerusilina, acquistabile in farmacia, che andranno versate nell'orecchio. Lasciare per alcuni minuti che le gocce agiscano, quindi inserire un fiocco di cotone nell'orecchio come tappo per evitare che lo gocce possano uscire - preparare una siringa senza ago e riempirla con dell'acqua tiepida - inclinare la testa sopra al lavello ed immettere nell'orecchio l'acqua presente nella siringa - ripete l'operazione fino a quanto si vedrà uscire il cerume - iniettare alla fine ancora un po' di acqua tiepida per ripulire l'orecchio 2) utilizzando un cono per l'igiene dell'orecchio ovvero l'Otosan. - Il cono è composto di cotone, cera d'api, paraffina e propoli. Si usa mettendo la parte più piccola del cono all'interno dell'orecchio, ad una profondità di un centimetro, mediante l'utilizzo di un applicatore che fisserà il cono ad un anello frangifiamma. Si inclina quindi la testa sopra al lavabo tenendo il cono in posizione verticale. - accendere quindi con un fiammifero la parte più grande del cono. Non appena la fiamma l'avrà bruciato fino al punto di incontro con l'anello frangifiamma, si spegnerà automaticamente. - estrarre quindi il cono dall'orecchio - durante la combustione del cono, gli ingredienti che lo compongono si scioglieranno nell'orecchio e di conseguenza permetteranno di rendere morbido il cerume eliminandolo in modo definitivo. 3) utilizzando un composto di acqua ossigenata, olio di vaselina o glicerina - mettere due gocce del composto nell'orecchio e lasciarlo agire per qualche minuto - una volta eliminato il liquido, pulire il condotto con acqua tiepida inserendola nell'orecchio mediante una siringa senza ago. - piegare la testa su un lavello al fine di permettere la fuoriuscita del cerume 4) si possono utilizzare numerosi preparati in vendita presso le farmacie o le erboristerie, quali Audispray, Care for you e quant'altro. Questi prodotti sono soluzioni isotoniche di acqua di mare con glicerina ed oligominerali. Sono in flaconi a pressione controllata e servono a nebulizzare il composto, in quantità giusta, su tutto il condotto uditivo allo scopo di rendere morbido il cerume e quindi di eliminarlo.
 
 
 
 

Guarda anche


rimedi-della-nonna-la-salute-dei-capelli
I rimedi della nonna per la salute dei capelli

Dai rimedi contro i malanni di stagione ai piccoli trucchetti per farsi belle...

togliere-tappo-di-cerume-dalle-orecchie
Come togliere un tappo di cerume dalle orecchie

Il cerume è una sostanza che viene prodotta in modo naturale da alcune...