web counter
ads

Aumentare le proprie difese verso lo smog con la vitamina B

Uno studio preliminare ha messo in luce come la vitamina B potrebbe aiutare contro i danni da smog, grazie ad una riduzione degli effetti nocivi delle polveri sottili sul DNA.

aumentare-le-proprie-difese-verso-lo-smog-con-la-vitamina-b
 

Lo smog fa ormai parte attiva della vita di ogni essere umano, soprattutto nei centri urbani con una densità di popolazione molto alta e un'elevata concentrazione di mezzi in movimento, tra automobili, furgoni, camion e altro.
Il principale problema dello smog sulla salute è dovuto al fatto che le polveri sottili danneggiano non solo le vie respiratorie, ma attraverso esse vengono trasportate a tutte le cellule dell'organismo, intaccandone il DNA.
Attraverso uno studio scientifico preliminare condotto da un team di ricercatori della Harvard School of Public Health, si è potuto constatare che l'uso della vitamina B, in particolare B12 e B6, associata ad acido folico, ha ridotto significativamente i danni provocati dalle polveri sottili sul DNA cellulare.
Le polveri sottili, infatti, innescano sulle cellule dapprima uno stato di stress e infiammazione che, dopo stimolazione nociva cronica, tende a modificare addirittura la struttura epigenetica delle stesse.
Queste modificazioni, poi, agiscono accedendo una sorta di interruttori di trasformazione cellulare, che induce una cellula sana a diventare neoplastica.
Lo studio è stato condotto su un numero di 10 volontari che hanno assunto vitamina B6 in ragione di 50 mg, vitamina B12 in ragione di 1 mg e acido folico in ragione di 2,5 mg, contemporaneamente ad un periodo di un mese di esposizione ad aria fortemente concentrata di polveri sottili. Il risultato è stato quello di vedere l'effetto epigenetico cellulare molto ridotto fino al 76%, comprese le cellule mitocondriali.
Essendo uno studio ancora in fase iniziale, i risultati suddetti non possono considerarsi definitivi, ma sono certamente una finestra verso una nuova possibilità di prevenzione. Si potrà avere un'idea precisa e quantificata dell'azione benefica della vitamina B sull'azione dannosa delle polveri sottili, solo dopo aver preso in esame un campione più ampio di persone esposte cronicamente ad un'aria fortemente inquinata.


 
 
 
 

Guarda anche


tingere-i-capelli-mai-superare-le-sei-volte-l-anno-possibile-rischio-di-cancro-al-seno
Tingere i capelli: mai superare le sei volte l'anno,...

La notizia che ha allarmato milioni di donne nel mondo è di pochi giorni fa e...

quando-chiamare-il-118-una-campagna-di-sensibilizzazione
Quando chiamare il 118: una campagna di sensibilizzazione

Il 118 è il numero d'emergenza italiano per chiamare il Pronto Soccorso....