web counter
ads

Come conservare i farmaci in vacanza e quali portarsi dietro

come-conservare-i-farmaci-in-vacanza-e-quali-portarsi-dietro
 

"Aifa rilancia e rinnova la campagna Farmaci & Estate per sensibilizzare i pazienti ad un uso corretto e sicuro dei medicinali durante la bella stagione", dichiara il Direttore Mario Melazzini.
L'agenzia ha infatti realizzato una vera e propria guida con le istruzioni più importanti sull'uso e la conservazione dei farmaci in estate.

Le istruzioni da leggere attentamente

Saper fare un uso corretto di farmaci in estate vale per tutti, specie per chi parte per le vacanze. Questi ultimi devono anche porre attenzione alla loro conservazione e al trasporto. Si sa, le alte temperature e il sole alterano il farmaco, causando una perdita di efficacia, sicurezza e qualità dello stesso: per evitare tutto questo basta seguire alcuni consigli.

1. In estate è consigliabile preferire l'uso di farmaci solidi a discapito di quelli solubili, poiché con le alte temperature si conservano meglio.

2. Tutti i farmaci devono essere conservati in un luogo asciutto e possibilmente fresco, non superando mai i 25 gradi di temperatura.

3. Consultare sempre il proprio medico prima di assumere alcuni farmaci che potrebbero interferire con l'esposizione al sole, causando reazioni alla pelle. In ogni caso sarebbe bene utilizzare la protezione solare ed evitare l'esposizione al sole nelle ore più calde della giornata, ovvero tra le 11 e le 16.

4. I farmaci vanno tenuti esclusivamente nella propria confezione, al punto tale da avere sempre con sé il foglio illustrativo e la data di scadenza.

5. Se viaggiate in auto i medicinali vanno conservati in una borsa termica nell'abitacolo, lontani dal sole.

6. Se prendete l'aereo è bene ricordare di mettere i farmaci nel bagaglio a mano, assieme alle prescrizioni mediche, in caso si tratti di farmaci essenziali salvavita.

L'agenzia Aifa ha pubblicato le istruzioni sul proprio sito web e sono direttamente consultabili dallo stesso. Invita inoltre tutti i professionisti del settore sanitario a fare propaganda per questa "campagna di prevenzione", per sensibilizzare il più possibile i pazienti che molte volte sottovalutano queste procedure di uso e conservazione del farmaco in vacanza.


 
 
 
 

Guarda anche


apnee-notturne-un-problema-da-non-sottovalutare
Apnee notturne: un problema da non sottovalutare

Le apnee notturne sono un problema che non deve essere sottovalutato, perché i...

tumore-al-seno-la-nuova-ecografia-in-3d-per-la-diagnosi-precoce
Tumore al seno: la nuova ecografia in 3D per la diagnosi...

Il cancro al seno è la forma tumorale più frequente nella popolazione...