web counter
ads

Alla scoperta dell'interstizio, il nuovo organo del corpo umano

alla-scoperta-dell-interstizio-il-nuovo-organo-del-corpo-umano
 

CHE COS'E' L'INTERSTIZIO?

L'interstizio, secondo recenti studi, è stato "promosso" a nuovo organo del corpo umano, grazie alle sua struttura e alla sua composizione. Una scoperta, quest'ultima, destinata a rivoluzionare l'intera anatomia umana. Per interstizio si intende comunemente lo spazio, seppur spesso minimo, che separa due parti del corpo. Altre volte il termine è utilizzato per far riferimento allo spazio o al tessuto che si interpone tra le parti di uno stesso organo. Nell'interstizio scorre un particolare liquido, il liquido interstiziale. La fitta rete di canali che attraversano gli organi e permettono al liquido interstiziale di scorrere, rende l'interstizio uno degli organi più estesi del corpo umano.

UNA SCOPERTA RIVOLUZIONARIA

A studiare l'importanza di questo nuovo organo, l'interstizio, è stato un gruppo di scienziati americani, capace di comprenderne la struttura attraverso l'utilizzo di una tecnica innovativa e all'avanguardia, l'endomicroscopia confocale laser. Lo studio, pubblicato su Scientific Reports, porterà a comprendere alcuni meccanismi che regolano l'evoluzione di diverse malattie, prima fra tutte il cancro. Alla luce di ciò, la scoperta potrebbe rivelarsi particolarmente utile per la diagnosi precoce di alcuni tipi di tumori molto aggressivi. Un'innovazione che ha del rivoluzionario e che condurrà a enormi progressi nel campo della medicina. In un futuro piuttosto imminente, l'analisi del liquido interstiziale potrà diventare una potente arma per la diagnosi precoce.

QUALI GLI EFFETTI SULLA SALUTE DEI PAZIENTI?

Ma non è tutto. Le fibre di collagene che lo sostengono sono destinate a cambiare nel corso degli anni e, per questo motivo, potrebbero giocare un ruolo fondamentale nella comparsa delle rughe. E ancora, questo meccanismo potrebbe svolgere una funzione cruciale anche nell'irrigidimento delle articolazioni e nell'acutizzazione di malattie infiammatorie, quali le sclerosi e le fibrosi. Da questa scoperta rivoluzionaria potremmo, quindi, trarre un assunto fondamentale: nonostante i numerosi e complessi studi condotti e portati avanti in questi anni, è verosimile credere che ci sia ancora tanto da approfondire per comprendere e conoscere fino in fondo il corpo umano e tutti i meccanismi che lo regolano.


 
 
 
 

Guarda anche


celiachia-alcuni-virus-scatenano-la-malattia-nei-soggetti-predisposti
Celiachia: alcuni virus scatenano la malattia nei soggetti...

La celiachia rappresenta una delle malattie genetiche più frequenti. Si tratta...

ms-fit-il-videogioco-per-l-attivit-fisica-delle-persone-con-sclerosi-multipla
MS-FIT: il videogioco per l'attività fisica delle persone...

MS-FIT e la Sclerosi MultiplaMS-FIT è l’ultima innovazione presentata in...