web counter
ads

Per invecchiare in salute bisogna... correre !

per-invecchiare-in-salute-bisogna-correre
 

Che l'attività fisica apportasse diversi benefici alla salute umana non è più un segreto da tantissimi anni. Quello che era un segreto, invece, è che l'esercizio della corsa è migliore dell'attività con i pesi in palestra per invecchiare in salute e tenere tonico il proprio organismo.

A riferirlo ci pensano i ricercatori dell'Università di Lipsia, la cui ricerca ha evidenziato come gli sport che richiedono uno sforzo fisico prolungato, un'intensa attività cardiaca e una grande resistenza alla fatica aiutino prevenire la comparsa di malattie cardiache. Lo studio è già stato pubblicato su varie pagine dell'European Heart Journal.

Ad aiutare la ricerca ci hanno pensato 124 giovani i quali sono stati sottoposti a dei test per ben 6 mesi allenandosi circa 3 volte a settimane per 45 minuti a volta. Gli allenamenti si suddividevano in 3 tipologie: l'High Intensity Interval Training (chiamato Hiit), l'endurance training (l'allenamento di resistenza) e il resistance training (gli allenamenti fisici anaerobici).

Al termine dello studio è stato dimostrato che l'aumento dell'attività fisica aerobica - come appunto la corsa o il nuoto - aiuti a prevenire l'accorciamento dei telomeri. Questo contribuisce a mantenere integri i cromosomi responsabili del deterioramento dell'organismo. Altri studi, in effetti, hanno confermato la ricerca dimostrando che l'aumento dell'enzima telomerasi è associabile a un invecchiamento molto più salutare. E - sorpresa - il migliore sport per vivere una vita più lunga secondo i ricercatori è... il tennis.

Quest'ultimo sembra unire in sé diversi aspetti degli allenamenti ed è tra gli sport più consigliati in assoluto per tutti coloro che vogliono mantenersi costantemente in forma. Per capire come gli sport aerobici influenzassero l'invecchiamento delle cellule, i ricercatori hanno monitorato l'attività dei telomeri di ciascuna persona sottoposta ai test dall'inizio alla fine della ricerca. Dallo studio è emerso chiaramente come l'Hiit e l'endurance training siano stati più efficaci nel rallentamento dell'invecchiamento cellulare del resistance training (l'allenamento anaerobico in palestra).

La spiegazione del motivo per cui è avvenuto questo si basa sul fatto che certi allenamenti sono in grado d'influire direttamente a livello cellulare mentre gli altri no. Alcune tipologie di sport, inoltre, possono aiutare ad aumentare considerevolmente i livelli di ossido nitrico a sua volta importante poiché interviene regolando diversi processi (tra cui la vasodilatazione) e contribuisce persino a diminuire lo stress o ridurre i danni al DNA. Se si vuol vivere felici e a lungo, insomma, non si può proprio fare a meno di correre...


 
 
 
 

Guarda anche


il-miglior-allenamento-per-dimagrire-e-l-interval-training
Il miglior allenamento per dimagrire è l'Interval Training

Una ricerca svolta presso la Federal University of Goias in Brasile e...

tornare-forma-con-gli-zombie
Come tornare in forma con gli zombie

Tutti, almeno una volta l'anno, pensano che gli addominali sono forse un po'...